Gioielleria Marco Danese
Gioielleria Marco Danese

La BELLEZZA di una gemma tiene conto della combinazione tra tinta, simmetria e lucentezza. Da sempre, una gemma affascina principalmente per le emozioni che trasmette la sua tinta: il bel rosso del rubino o l??intenso verde dello smeraldo fanno di queste gemme le caratteristiche più popolari e rappresentano il loro punto di forza e valore.

La simmetria può essere definita come l??equilibrio e l??armonia del taglio; una buona lavorazione permette di esaltare la bellezza di una gemma, rendendola accattivante nella forma e nelle proporzioni.

La lucentezza è un fattore che incide notevolmente sulla bellezza. La maggior parte delle gemme viene polita fino a raggiungere il massimo della lucentezza possibile. Tuttavia occorre evidenziare che alcune gemme, come le perle, non vengono lavorate o sfaccettate  e nonostante ciò devono il loro splendore alla loro tipica lucentezza.

Infine, la bellezza di una gemma è esaltata ulteriormente dalla trasparenza, che può essere definita come la capacità della luce di attraversare un materiale: quanto più è trasparente la pietra, tanto più la luce è in grado di attraversarla.

Non tutte le gemme hanno lo stesso grado di trasparenza: lo smeraldo, il granato e la tanzanite sono gemme trasparenti, quindi la luce le attraversa con una distorsione minima o nulla. Al contrario, l??ematite, il lapislazzuli e  la turchese sono gemme opache, quindi la luce non riesce ad attraversarle. Tra questi due estremi vi sono pietre, come l??opale, che presentano vari gradi di trasparenza.

Bellezza delle gemme

Home       Gioielleria       Orologeria       Pelletteria       Argenteria       Porcellane       Lista Nozze       Gemmologia       Dove Siamo       Facebook       Contatti

English Version   |   Gioielleria Marco Danese, Via Cavour 68, 09045 Quartu Sant??Elena   |   P.IVA 01431330925   |   Powered by iBusiness